You are here: Home > I nostri Progetti > HIS (Hospital Informative System) > Reparto ricoveri > Cartella clinica ricovero
Document Actions

La cartella clinica in reparto ricoveri

Modulo dedicato al management clinico. L' obiettivo è fornire un sistema Cartella clinica di reparto.jpgche permetta una gestione pratica, completa, personalizzabile e verticalizzabile della cartella clinicha digitale per soddisfare tutte le U.O, capace di rispondere ad ogni esigenza di tipo medico, infermieristico e amministrativo. Consentire il controllo e il monitoraggio completo dei processi sanitari e socio sanitari, oltre a garantire un supporto ideale per la gestione e monitoraggio dei percorsi di cura.
La Cartella Clinica HIS è un concentrato di funzioni personalizzabili, link e gestioni automatizzate che rendono il nostro applicativo davvero unico nel suo genere.
L’estrema adattabilità e personalizzazione lo rendono poi uno strumento estremamente calzante alle diverse esigenze delle U.O. trasformando in questo modo la cartella in un supporto informatico verticale. Il cuore principale dell'applicazione "Patient Medical Record" verrà così trattato per ogni singola specialità clinica sanitaria in tutte le sue funzioni e attività in base al profilo utente: infermiere, medico, amministrativo.  

La cartella clinica HIS è modellabile con modelli tipo Word personalizzabili in relazione alle informazioni che si intendono gestire e integrati alle banche dati per acquisire tutti i dati e valori necessari di cartella. Altre informazioni vengono gestite con griglie tipo Excel anche queste personalizzabili in relazione alle informazioni che si intendono gestire e integrati alle banche dati per acquisire tutti i dati e valori necessari.

La cartella clinica elettronica HIS è stata progettata per essere utilizzata sia su stazioni tradizionali che su Tablet PC, dispositivo leggero e portatile sul quale medici e infermieri scrivono in modo naturale, con la tastiera o con un apposito pennino, ogni aggiornamento del diario clinico e della terapia dei pazienti. I dati vengono poi inviati al sistema centrale senza l’ingombro di fili, attraverso una connessione WiFi.