Document Actions

Assegnazione di un percorso di cura per patologia, contatto

Attraverso il punto di ingresso del paziente nella struttura sanitaria (contatto) è possibile assegnare un AssegnazionePDC.jpgpercorso di cura in relazione alla patologia presunta o definita.
Con la convalida di assegnazione del percorso di cura vengono presentate/suggerite le attività definite da sviluppare, è possibile:
- depennare e/o definire ulteriori attività (integrazione con i servizi esterni) non definite nella struttura del percorso
- definire la quantità e la frequenza delle risorse/attività
- prenotare attività direttamente presso i servizi interessati
In qualsiasi momento attraverso la cartella clinica digitale del punto di ingresso, è possibile monitorare l’andamento delle attività programmate, così come è possibile trasferire il paziente (es. dal Pronto Soccorso al Reparto Ricovero) dando la possibilità alla struttura accettante di acquisire anche il percorso di cura fino a quel istante lavorato/alimentato. In tal modo si acquisiscono anche tutte le informazioni di cura (referti, etc…) che permetteranno alla struttura accettante di avere immediatamente un quadro più completo della condizione del paziente, senza dover ripetere esami e/o attività e proseguire, così nel percorso definito con il proprio contatto.Il percorso di cura "PDC" integrato nella metodologia PAP